Pisa, facevano prostituire la figlia di 13 anni in cambio di regali e ricariche telefoniche

Pisa, facevano prostituire la figlia di 13 anni in cambio di regali e ricariche telefoniche

Pisa. Facevano prostituire la figlia di 13 anni in cambio di regali e ricariche telefoniche. Per questo i genitori della ragazzina, residenti nel territorio del Lungomonte Pisano, sono accusati di violenza sessuale su minore e di induzione alla prostituzione minorile. Imputati con loro, per violenza sessuale, anche due uomini. I FATTI I fatti risalgono al…