Senza alcuna ragione non mandano i figli a scuola, denunciati 30 genitori

Senza alcuna ragione non mandano i figli a scuola, denunciati 30 genitori

Senza alcuna ragione non mandano i figli a scuola. I carabinieri della tenenza di Scicli (RG) hanno quindi denunciato alla Procura di Ragusa, per inosservanza dell’obbligo di istruzione dei minori, trenta genitori.

L’indagine e’ partita dalle segnalazioni dei dirigenti degli istituti scolastici cittadini, che a seguito delle ripetute assenze dalle lezioni, hanno indicato i giovanissimi che non partecipavano senza giustificato motivo all’attività didattica della scuola dell’obbligo.

Le indagini, durate diverse settimane, hanno permesso di accertare che ben 15 nuclei familiari, sia italiani sia stranieri, non ottemperavano all’obbligo di istruzione dei figli.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.

Qui la pagina Facebook