Scuola. Fioramonti: "Introdurremo focus specifico sulla storia contemporanea, niente cambi per la maturità"

Scuola. Fioramonti: "Introdurremo focus specifico sulla storia contemporanea, niente cambi per la maturità"

“Ho da subito sottolineato che non ho voglia di cambiare l’esame di maturita’ per l’ennesima volta. Ogni volta che un ministro si insedia cambia l’esame di maturita’, come a voler ammettere che non e’ in grado di cambiare nient’altro. Sono pero’ cosciente che sulla prova di storia all’esame e’ necessario avviare una riflessione. In questo senso vorrei apporre degli interventi migliorativi senza pero’ fare delle modifiche sostanziali”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, intervenendo al convegno sulla Storia organizzato a Roma dalla Gilda degli Insegnanti.

Studio della storia, Fioramonti: “Focus specifico”

“Mi sta a cuore che gli studenti possano confrontarsi con la storia recente. E’ un problema che non so come risolvere perche’ il programma e’ lungo, forse varrebbe la pena introdurre un focus specifico sulla storia contemporanea”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, intervenendo all’evento Gilda “Quale futuro senza la storia?”. “La storia – ha aggiunto – e’ anche un modo per comprendere come le generazioni passate hanno immaginato un futuro per poi realizzarlo”.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook