Scuola. Anief: "Turni ai bagni per vigilare i bambini"

Scuola. Anief: "Turni ai bagni per vigilare i bambini"

Scuola. “Tra il personale di molti istituti sono subentrati sentimenti di angoscia nel tentativo di prevenire possibili incidenti a causa della scarsa disponibilita’ di personale”. Lo sottolinea Marcello Pacifico leader del sindacato Anief, dopo la morte del bambino di 6 anni a Milano, precipitato dalla tromba delle scale a Scuola.

“Basta scherzare sulla salute degli studenti. Il Governo reintegri le migliaia di posti tagliati per assicurare il diritto all’istruzione di ogni alunno. Non e’ piu’ tollerabile questa situazione”, dice Pacifico, il quale riferisce che in un Istituto Comprensivo di Salerno, “dopo i gravi fatti di Milano”, la preside ha deciso di agire adottando la turnazione degli allievi per recarsi ai servizi igienici in modo da assicurare sempre la loro vigilanza.

Secondo Marcello Pacifico, presidente Anief, “arrivare a programmare i doppi turni per andare in bagno e’ l’emblema di quando sia caduta in basso l’organizzazione delle nostre scuole”.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook