Salerno: oggi il ritorno tra i banchi di scuola, ma è record di prof assenti per malattia

Salerno: oggi il ritorno tra i banchi di scuola, ma è record di prof assenti per malattia

Scuola -Ben 32 tra i docenti salernitani di ruolo questa mattina non torneranno tra i banchi nonostante la riapertura dell’anno scolastico. Lo riporta Il Mattino, attingendo informazioni da un report redatto dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Salerno.

I prof in questione, visitati da una commissione medica, risultano impossibilitati a svolgere il servizio in classe poichè troppo malati e alle prese con patologie aggravate dal tempo e dal servizio divenuto più usurante. Ad alcuni osservatori il numero è sembrato abbastanza, forse troppo, elevato. Specialmente considerando la coincidenza esatta con il primo giorno di scuola. Sta di fatto che l’impossibilità a prestare servizio è stata verificata secondo i termini stabiliti dalla legge.

Assenza a scuola: cosa dice la normativa

Se il lavoratore ha difficoltà a svolgere la tua attività lavorativa, la prima cosa da fare è recarsi dal proprio medico curante. Questi, dopo una visita, sarà in grado di stabilire se la gravità della condizione è tale da essere incompatibile con lo svolgimento dell’attività lavorativa e ad assegnare i dovuti giorni di riposo.

A tal proposito, deve trasmettere telematicamente all’Inps il certificato di malattia e fornire il numero di protocollo, che dovrà essere inviato al datore di lavoro.

Nel 2017 è stata operata una ‘stretta’ all’assenteismo nel pubblico impiego ad opera dell’allora ministro della Funzione pubblica Marianna Madia.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook