Provenzano: "Giurando da ministro ho pensato alle mie maestre. Gli stipendi degli insegnanti sono scandalosamente bassi"

Provenzano: "Giurando da ministro ho pensato alle mie maestre. Gli stipendi degli insegnanti sono scandalosamente bassi"

“Avrei dovuto essere al Cdm, ma mi sono giustificato col premier Conte dicendo che sarei andato in uno dei luoghi piu’ prestigiosi della Repubblica, la scuola”. Cosi’ il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, intervenendo nella scuola ‘Mattarella’ di Bonagia, a Palermo. “Quando ho giurato da ministro davanti al presidente Mattarella, di cui la vostra scuola porta il nome, ho pensato alle mie maestre”, ha detto.

“La priorita’ di questo governo e’ agire sulla fascia di eta’, 0-6 anni, partendo dagli asili nido. La scuola non puo’ piu’ essere lasciata sola, anche quando ce la fa con eroismo con gli stipendi scandalosamente bassi degli insegnanti, poi viene lasciata sola”.

“Gli stipendi degli insegnanti sono scandalosamente bassi”. Secondo Provenzano “la scuola che prova a farcela con l’eroismo non va lasciata sola”.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook