Fioramonti: "L'UE chiede all'Italia pagare di più gli insegnanti? Sono completamente d'accordo"

Fioramonti: "L'UE chiede all'Italia pagare di più gli insegnanti? Sono completamente d'accordo"

L’Ue chiede all’Italia di pagare di più gli insegnanti? “Completamente d’accordo”, risponde il neo ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti.

FIORAMONTI ACCOGLIE LE RACCOMANDAZIONI DI BRUXELLES

Bruxelles nelle raccomandazioni inviate a Roma nei giorni scorsi, infatti, tra le altre cose, punta il faro sull’istruzione, anche sul trattamento economico degli insegnanti, con stipendi più bassi rispetto agli standard internazionali.

E “questo appello dell’Ue mi trova completamente d’accordo. Mettere formazione e ricerca al centro della politica economica del Paese significa anche combattere precariato e dare centralità a docenti e studenti”, risponde su Twitter il neo ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook