Diffamò insegnante con una lettera: sindaca condannata. Dovrà risarcire la docente

Diffamò insegnante con una lettera: sindaca condannata. Dovrà risarcire la docente

Diffamò insegnante con una lettera e per questa una sindaca è stata condannata. E’ accaduto a Galeata, in provincia di Forlì-Cesena. Come riportano i quotidiani locali, la sindaca Elisa Deo affisse al comune, per ben 32 giorni, una lettera ritenuta diffamatoria nei confronti di una docente. La missiva contenente evidentemente offese nei confronti dell’insegnante, per oltre un mese rimase, appunto affissa nella bacheca del comune di Galeata. Visibile a tutti.

INSEGNANTE DIFFAMATA, LA SENTENZA

Il Giudice di Pace ha stabilito non solo il pagamento di una multa di 500 euro, ma anche il pagamento delle spese processuali e il risarcimento del danno nei confronti dell’insegnante. La somma sarà stabilita in altra sede. Il dibattimento si è concluso appena due giorni fa a distanza di sette anni dai fatti.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook