Da mamma vi spiego perché gli insegnanti dovrebbero guadagnare di più, molto più di chiunque altro

Da mamma vi spiego perché gli insegnanti dovrebbero guadagnare di più, molto più di chiunque altro

Da mamma vi spiego perché gli insegnanti dovrebbero guadagnare di più, molto più di chiunque altro – di Mariella S.

Essere mamma non è un mestiere semplice, lo sanno tutti. Ogni giorno ci troviamo a dover affrontare difficoltà, cambiamenti, crescite improvvise ed altri ostacoli che rendono il nostro ruolo un’avventura a tutti gli effetti. Oggi, però, vorrei smettere di parlare di noi mamme e dedicare qualche riga agli insegnanti, a quell’esercito di missionari (come li chiamo io!) che ogni giorno prendono i nostri ragazzi e li portano alla scoperta del mondo.

Oggi un insegnante non solo è costretto a vivere un profondo disagio legato a quello che è accaduto con il Governo Renzi, ma deve combattere con il Governo attuale e con i ragazzi che non riconoscono più quella sana autorità di un tempo. Soprattutto deve fare i salti mortali per arrivare alla fine del mese.

DA MAMMA A PROF

Oggi da mamma voglio dire che gli insegnanti dovrebbero guadagnare molto di più perchè fanno per i nostri figli cose che noi mamme non saremmo capaci di fare. Nessuno, più di loro sa ascoltare, capire, aiutare, supportare.

Mia figlia ama i suoi professori e io li ringrazio ogni volta che ne ho l’occasione perchè mi stanno aiutando in modo unico a tirare su la figlia che ho sempre desiderato.

Gentile Ministro Bussetti, se ha l’occasione di leggere queste mie poche righe, la prego di riconoscere un aumento di stipendio serio a questa categoria. Lo meritano davvero. Le mele marce ci sono, ci sono sempre state, ma parliamo di poche decine di persone su migliaia di plurititolati che ogni santa mattina si battono per l’educazione dei nostri figli.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook