Scuola. Genitori regalano peluche a forma di cacca a un docente: "Questo è quanto vali"

Scuola. Genitori regalano peluche a forma di cacca a un docente: "Questo è quanto vali"

Il difficile e spesso conflittuale rapporto tra scuola e famiglie a volte può generare esiti grotteschi. E’ successo all’Istituto comprensivo Corso Racconigi di Torino, dove la fine dell’anno scolastico ha preso una piega imprevedibile. Scuola: un regalo di cattivo gusto “Durante uno degli incontri, tre genitori hanno ritenuto di manifestare il loro scontento nei confronti…

All'esame con il cellulare: studente beccato a copiare in bagno viene espulso. Bocciato

All'esame con il cellulare: studente beccato a copiare in bagno viene espulso. Bocciato

All’esame con il cellulare: studente beccato a copiare in bagno viene espulso. E’ accaduto durante la seconda prova al liceo classico Rinaldini di Ancona. Ad insospettire la presidente di commissione, la seconda richiesta dello studente di usare i servizi igienici. Dopo essere entrata nel bagno la scoperta: uno smartphone nascosto tra la carta igienica. Come…

Non accetta i voti in pagella, mamma dà in escandescenze a scuola: polizia costretta ad intervenire a scuola

Non accetta i voti in pagella, mamma dà in escandescenze a scuola: polizia costretta ad intervenire a scuola

Non accetta i voti in pagella, mamma dà in escandescenze a scuola. E’ accaduto a Lecco dove la donna si è scagliata contro l’insegnante. Come riporta Il Giornale di Lecco, il violento confronto è avvenuto nei giorni scorsi alle scuole medie di Oggiono. VOTI IN PAGELLA SGRADITI, MAMMA SU TUTTE LE FURIE Protagonista dell’increscioso episodio,…

Ubriaca, legata alla sedia e bullizzata dai compagni: bocciati i carnefici e anche la vittima

Ubriaca, legata alla sedia e bullizzata dai compagni: bocciati i carnefici e anche la vittima

Sono stati tutti bocciati i ragazzi di Pistoia che avevano dato un festino alcolico durante l’assemblea scolastica, per poi legare alla sedia e bullizzare una loro compagna. Lo riporta Il Tirreno, precisando che oltre alle insufficienze in varie materie gli studenti sono stati sanzionati anche con il 5 in condotta.   La decisione: bocciati e condannati…