Bussetti: "Pronti a rendere braille digitale accessibile in tutte le scuole"

Bussetti: "Pronti a rendere braille digitale accessibile in tutte le scuole"

Bussetti su Facebook. “Questa mattina ho avuto il piacere di incontrare Emilia, una ragazza brillante e risoluta che studia al liceo Russell di Roma. Mi sono reso disponibile, rispetto alla necessita’ che mi ha manifestato, di rendere il braille digitale accessibile nelle scuole e l’ho incoraggiata a continuare a credere nei suoi sogni. #lascuolaeditutti”. Lo scrive sulla sua pagina il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti.

Bussetti: soddisfazione per l’accordo

Nelle ultime ore, il ministro ha condiviso anche la sua soddisfazione per l’accordo raggiunto coi sindacati in merito al precariato.

“Frutto del serio lavoro che abbiamo condotto in queste settimane – scrive Bussetti – Un confronto franco che porterà alla stesura di una norma attraverso la quale metteremo in campo misure straordinarie a tutela dei precari storici e, in contemporanea, avvieremo una nuova stagione di concorsi ordinari per chi vuole insegnare nella scuola secondaria. Questo Governo sta mostrando grande attenzione verso il comparto dell’Istruzione. L’accordo di oggi ne è ulteriore riprova. Definiamo un percorso che ci consente di dare una risposta concreta al precariato giunto ormai a livelli esponenziali che rischiano di mettere in difficoltà il funzionamento del sistema, proprio perché negli ultimi anni sono mancati una seria programmazione ed interventi adeguati”.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.
Qui la pagina Facebook