Benefici per gli insegnanti: la norma che quasi nessuna scuola ha mai applicato

Benefici per gli insegnanti: la norma che quasi nessuna scuola ha mai applicato

Benefici per gli insegnanti, un tema delicato specialmente se si parla di sala professori. Nelle scuole mancano spesso spazi adeguati, soprattutto non è previsto quasi nessun beneficio per il vivere quotidiano in sala professori.  Secondo la legge questa dovrebbe contenere un guardaroba, un lavabo e persino uno spazio per consentire la preparazione di bevande calde. E’ quanto veniva stabilito in Gazzetta Ufficiale nel 1993. Una legge, in sostanza, quasi mai applicata. Vediamo, nel dettaglio, tutte le altre caratteristiche fissate.

Art. 37 
Sale professori

1. La sala professori e’ utilizzata come luogo di ritrovo, di lavoro e per le conferenze degli insegnanti; nelle piccole scuole, anche come biblioteca scolastica.

2. Deve essere previsto un guardaroba con lavabo e deve essere data la possibilita’ della preparazione di bevande calde; nelle scuole piu’ grandi puo’ eventualmente essere prevista, per queste finalita’, una piccola cucina.

3. La sala insegnanti deve trovarsi nelle immediate vicinanze della biblioteca scolastica.

4. Per le dimensioni dell’ambiente si calcolano per ogni insegnante 2,5 – 3 metri quadrati; la dimensione minima e’ di venti metri quadrati.

5. Nelle scuole materne deve essere prevista una sala per il personale utilizzabile in modo polivalente, come ufficio, sala per le udienze, sala per le riflessioni e sala per il ritrovo delle maestre. Detta sala deve trovarsi possibilmente in prossimita’ dell’ingresso ed avere anche un buon collegamento con i settori delle sezioni.

6. Dimensioni degli ambienti di cui al comma 5:
a) con 1 sezione 15-20 m (elevato al quadrato);
b) con 2 sezioni 20-30 m (elevato al quadrato);
c) con 3 e piu’ sezioni 35 m (elevato al quadrato).

7. Nella sede della direzione didattica di scuola elementare deve essere prevista una sala conferenze in grado di contenere tutti gli insegnanti del circolo.

8. Soprattutto nelle scuole superiori, deve inoltre essere prevista una sala conferenze e per lavori di gruppo per gli insegnanti di materie tecniche. La dimensione dell’ambiente e’ di venti fino trenta metri quadrati.

Leggi altre notizie su Scuola e Docenti e attiva le notifiche per restare sempre aggiornato.

Qui la pagina Facebook

LEGGI ANCHE