Chi usufruisce della Legge 104 per assistere un familiare disabile può fare la spesa. La sentenza

Chi usufruisce della Legge 104 per assistere un familiare disabile può fare la spesa. La sentenza

Chi usufruisce della Legge 104 per assistere un familiare disabile può svolgere anche una serie di commissioni fuori casa. Legge 104, la sentenza A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione con la sentenza numero 23891/2018 in cui è stata chiamata a pronunciarsi a proposito di un lavoratore, che era stato licenziato, per aver fatto la spesa “nell’orario…

Malore sull'autobus mentre va a scuola: morta ragazzina di 12 anni

Malore sull'autobus mentre va a scuola: morta ragazzina di 12 anni

Malore sull’autobus mentre va a scuola: morta ragazzina di 12 anni. Una bambina di 12 anni, colpita da un’emorragia cerebrale, è morta ieri mattina all’ospedale San Carlo di Milano, dove era arrivata in già arresto cardiaco. Ne dà notizia l’Asst Santi Paolo e Carlo del capoluogo lombardo. Secondo quanto apprende l’AdnKronos Salute – versione confermata…

Il bonus 500 euro per aggiornamento professionale spetta anche agli educatori: la sentenza

Il bonus 500 euro per aggiornamento professionale spetta anche agli educatori: la sentenza

Questa volta lo ha detto la Corte di Appello di Firenze che ha respinto l’appello del MIUR e confermato il diritto rivendicato dal ricorrente. Il personale educativo, infatti, è inquadrato nel contratto come personale docente. “Ora – chiede Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief – il Parlamento trovi nuove risorse nella legge di Bilancio per estendere…

"Studiare è la mia unica speranza di vivere onoratamente": il tema di 5° elementare di Gramsci

"Studiare è la mia unica speranza di vivere onoratamente": il tema di 5° elementare di Gramsci

“Studiare è la mia unica speranza di vivere onoratamente”: il tema di 5° elementare di Antonio Gramsci. “Se un tuo compagno benestante e molto intelligente ti avesse espresso il proposito di abbandonare gli studi, che cosa gli risponderesti?” di Antonio Gramsci Ghilarza, addì 15 luglio 1903 Carissimo amico, Poco fa ricevetti la tua carissima lettera,…