Stipendi, approvati i fondi per il Miglioramento dell’offerta formativa 2019/20: sono la metà del 2011

Stipendi, approvati i fondi per il Miglioramento dell’offerta formativa 2019/20: sono la metà del 2011

Con la recente sottoscrizione dell’Ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale Integrativo, sono state definite le risorse del Fondo unico per il ‘Mof 2019/20’ da destinare alle oltre 8.200 scuole autonome italiane. In questi giorni, il Ccni è al vaglio degli organi di controllo competenti e, una volta che arriverà il via libera, quei fondi saranno gestiti attraverso…

Augias: "Niente analisi logica e grammaticale a scuola, normale che i ragazzi non capiscano i testi"

Augias: "Niente analisi logica e grammaticale a scuola, normale che i ragazzi non capiscano i testi"

“Piango non solo per una scuola, ma per un’Italia che non c’è più, inutile rimpiangerla”. Ad esprimersi così è Corrado Augias, giornalista, scrittore e conduttore televisivo di programmi dedicati alla divulgazione. Sulle colonne de La Repubblica, Augias commenta gli sconsolanti risultati delle prove di valutazione nazionale. “Gli ultimi dati delle prove Invalsi denunciano una situazione già nota”…

Nella vita si può anche non capire, la bellissima lettera di un ds che ha commosso gli insegnanti

Nella vita si può anche non capire, la bellissima lettera di un ds che ha commosso gli insegnanti

Un insegnante a giugno è arrivato agli scrutini indossando una maglietta con la scritta: “Nella vita si può anche non capire”. Il racconto è davvero toccante. Gli chiedo cosa significhi e me lo racconta. Alcuni giorni prima stava parlando di storia in una classe di quattordicenni un po’ vivaci. Alla fine della lezione, chiede: «Ragazzi,…

Chat dei genitori su WhatsApp, Novara: "Rischiano di diventare lo sfogatoio di genitori con problemi"

Chat dei genitori su WhatsApp, Novara: "Rischiano di diventare lo sfogatoio di genitori con problemi"

DI ANTONELLA DE GREGORIO PER IL CORRIERE DELLA SERA Anna ammette con un’ombra di imbarazzo che la chat dei genitori, sul suo smartphone, è silenziata da mesi. Mamma di una ragazzina di terza media, di sé non rivela altro, non vuol essere tacciata di scortesia. «Ma – dice – mi è bastata una settimana per…