Di Meglio annuncia l'unità sindacale: "Ora basta. Alla chiusura del governo rispondiamo con lotta unitaria"

Di Meglio annuncia l'unità sindacale: "Ora basta. Alla chiusura del governo rispondiamo con lotta unitaria"

Di Meglio annuncia l’unità sindacale: “Ora basta. Alla chiusura del governo rispondiamo con lotta unitaria” “L’unità del fronte sindacale non è in discussione. Considerata la totale chiusura dimostrata  finora dal Governo. Anche rispetto alla semplice apertura di un dialogo sulle nostre rivendicazioni, confermiamo tutte le iniziative di lotta previste dalla piattaforma comune stabilita in totale…

Scuola italiana in declino costante: un alunno su tre insufficiente nelle competenze alfa-numeriche. I DATI

Scuola italiana in declino costante: un alunno su tre insufficiente nelle competenze alfa-numeriche. I DATI

Luci e ombre sugli obiettivi dell’Agenda 2030 per una scuola di qualità: l’Italia è ancora agli ultimi posti in Europa per numero di laureati, tasso di abbandono e competenze. L’uscita precoce dal sistema di istruzione e formazione è aumentata negli ultimi 2 anni attestandosi, nel 2018, al 14,5%. Permangono consistenti differenze territoriali a svantaggio del…

DM: è caos su Istanze OnLine. Docenti cancellati dalla I fascia G.I. senza nessun preavviso

DM: è caos su Istanze OnLine. Docenti cancellati dalla I fascia G.I. senza nessun preavviso

Da qualche ora i docenti con diploma magistrale abilitante inseriti in Graduatoria ad Esaurimento hanno riscontrato sul sistema Polis Istanze OnLine l’anomalia di non risultare più in I fascia delle Graduatorie d’Istituto. Ma di essere nuovamente inseriti in II fascia e con il punteggio 2014. Marcello Pacifico (Anief) “Ci informano che la situazione sta rientrando,…

Diplomi falsi: si allarga lo scandalo per bidelli e amministrativi. Un'altra regione nel mirino della Procura

Diplomi falsi: si allarga lo scandalo per bidelli e amministrativi. Un'altra regione nel mirino della Procura

Si allarga anche alla regione Piemonte lo scandalo dei diplomi falsi pagati profumatamente da bidelli e amministrativi per scalare le graduatorie della scuola pubblica. Lo riporta oggi La Repubblica, precisando che c’è una vera e propria organizzazione illegale dietro l’erogazione di titoli falsi in cambio di somme fino a 15mila euro. A far emergere la vicenda i…